Parziali: 25-23; 26-24; 25-21

È Più Viadava Mn: R. Chiesa; L. Carnevali; R. Lalloni; M. Perrella; S. Ramponi; A. Lucotti; A. Dall’Olio; A.I. Man; N. Daolio; E. Scarpi; A. Chiesa; E. Serafino.

Grandi Turris: M. Bedini, M. Bella, F. Cannelli, M. Croatti, D. Dorigo, A. Fiorini, D. Gentile, A. Michelini, P. Neri, A. Oddo, M. Rossi, S. Samminiatesi, L. Virdichizzi. 1° Allenatore: M. Ceccanti. 2° Allenatore: A. Volk. Dirigente A. Samminiatesi.

 

Per la Grandi Turris era obbligatorio vincere contro la penultima in classifica per sperare di risalire la china e poter continuare a lottare per non retrocedere. Invece, sebbene abbia giocato una buona partita in questo incontro combattutissimo, non è riuscita a racimolare neanche un misero punticino. A questo punto le speranze di salvezza sono definitivamente tramontate. I ragazzi pisani comunque dovranno mettercela tutta per concludere con dignità ed impegno questo campionato ancora lungo e dimostrare di avere ancora la stoffa dei giorni migliori quando molte partite furono vinte più con il cuore che con il gioco. Rimane dunque la speranza che, contro squadre ben più titolate, la Grandi Turris possa almeno ben figurare.